Un’abbinamento dolce e ricco di vitamine: i fiori di zucca non si fanno mica solo ripieni e fritti sapete? Anzi, assaporateli così come sono, non rimpiangerete di averli usati tutti come “semplice” condimento!

Ed ecco anche un trucco per creare la famosa cremina alla pasta evitando l’aggiunta di panna: versate un terzo di bicchiere di acqua di cottura nella padella con pasta e condimento, alzate la fiamma e spadellate con un bel gioco di polso… risultato da chef!